Progetti del sito Rotary e-club Italy South https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/progetti.php Rss delle notizie Rotary e-club Italy South it-it 3 Ottobre 2019 - Pompei: Interclub con RC Eclub Due Golfi, Scafati, Andri, Real Valle Centenario, Ec Inaspettatamente dotati di tuniche depoca, sopravvissute miracolosamente ai lapilli del 79 d.c, i nostri soci hanno trascorso una piacevole serata con gli amici del RC Eclub Due Golfi, Scafati, Angri, Real Valle Centenario, Eclub Vesuvio, presso LOsteria Caupona, alla scoperta degli antichi sapori della Pompei romana, secondo i dettami del De re coquinaria di Marco Gavio Apicio. Il ricavato stato devoluto al progetto promosso dal RC Eclub Due Golfi Let me see, dedicato agli ipo-non vedenti. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=52 2020-01-22 5 Ottobre: Gaeta: Base Nautica Flavio Gioia - Manifestazione sulla legalità https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=53 2020-01-22 5 Ottobre: Gaeta: Base Nautica Flavio Gioia - Manifestazione sulla legalità Organizzati dai nostri Soci Giustino de Iorio e Roberto Capobianco, la manifestazione, ormai consolidata, ha visto la presentazione di un volume sullomicidio Pecorelli, la premiazione dei rappresenti delle Forze dellOrdine, ed a seguire una piacevole serata in riva al mare con le specialit dellAzienda Agricola di Nicola Venditti. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=54 2020-01-22 13 Ottobre 2019 Anfiteatro Campano a Santa Maria Capua Vetere - Spartacus Arena Santa Maria Capua Vetere: Tra noi campani quasi nessuno lo conosce, ma lAnfiteatro Campano, che i pi avveduti vorrebbero si chiamasse Spartacus Arena in richiamo della scuola dei gladiatori e del gladiatore ribelle Spartaco che ha ispriato film e serie tv, noto in tutto il mondo, addirittura il secondo per estensione dopo il Colosseo. Ci voleva la nostra socia tedesca Stefanie Sonnentag a farcelo scoprire. Peccato che il gioello storico faccia neanche una frazione infitesima dei visitatori del suo gemello romano. Il solito tesoro inutilizzato, che tuttavia ha trovato nel modello di gestione del patron Bruno Zarzaca del network di ristoranti AMICO BIO, un nuovo anfitrione. I soci del nostro Club hanno trascorso una giornata interessantissima alla scoperta di questa meravigia oggi restituita alla migliore fruizone. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=55 2020-01-22 26 Ottobre 2019: Feudi San Gregorio: Interclub con RC Angioino ed RC Napoli Nord Est in occasione de In occasione del World Polio Day, alcuni dei nostri soci hanno aderito allInterclub promosso dal RC Napoli Angioino per la raccolta fondi a favore della campagna di eradicazione della Polio, che si celebra ogni anno il 24 ottobre. Un micro-clima inaspettatamente soleggiato e tiepido ha accolto i partecipanti allInterclub presso le cantine Feudi di San Gregorio nei pressi di Atripalda. Lazienda campana, da sempre allavanguardia nella produzione dei vini IGT e DOCG, ha proposto una interessante visita, conclusasi con una degustazione di tre etichette accompagnata da una selezione di formaggi locali dellAzienda Carmasciando. Parte del ricavato stato devoluto al Fondo Polio Plus https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=56 2020-01-22 Progetto “Si va in scena” - Laboratorio Teatrale per i detenuti del Carcere di Carinola (A.R. 20 Il progetto Si va in scena sostiene il laboratorio teatrale allestito presso la Casa di Reclusione di Carinola, con corsi settimanali di circa 2 ore di recitazione destinato a circa 20 persone, per favorire losservazione, il trattamento, la rieducazione e risocializzazione dei detenuti Beneficiario: Casa di Reclusione di Carinola (CE) Organizzazioni cooperanti: M I N I S T E R O D E L L A G I U S T I Z I A - Dipartimento Amministrazione Penitenziaria - D i r e z i o n e C a s a R e c l u s i o n e C a r i n o l a Cosa Realizziamo: Partecipazione all elaborazione del progetto teatrale, con contributo allallestimento scenico, audio/video, oggetti di scena, fino alla prova del palcoscenico in una serata dedicata alla rappresentazione dei testi scelti anche alla raccolta fondi per lanno successivo RC partners del Progetto: RC Caserta Luigi Vanvitelli RC Pozzuoli https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=57 2020-01-22 Progetto “Si va in scena” - Laboratorio Teatrale per i detenuti del Carcere di Carinola (A.R. 20 Il progetto Si va in scena sostiene il laboratorio teatrale allestito presso la Casa di Reclusione di Carinola, con corsi settimanali di circa 2 ore di recitazione destinato a circa 20 persone, per favorire losservazione, il trattamento, la rieducazione e risocializzazione dei detenuti Beneficiario: Casa di Reclusione di Carinola (CE) Organizzazioni cooperanti: M I N I S T E R O D E L L A G I U S T I Z I A - Dipartimento Amministrazione Penitenziaria - D i r e z i o n e C a s a R e c l u s i o n e C a r i n o l a Cosa Realizziamo: Partecipazione all elaborazione del progetto teatrale, con contributo allallestimento scenico, audio/video, oggetti di scena, fino alla prova del palcoscenico in una serata dedicata alla rappresentazione dei testi scelti anche alla raccolta fondi per lanno successivo RC partners del Progetto: RC Caserta Luigi Vanvitelli RC Pozzuoli https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=58 2020-01-22 Meetup tra E-Club e E-Club: incontro costruttivo a Napoli Il Secondo Meeting Nazionale Rotary EClub si svolto a Napoli venerd 10 Maggio 2019. Promosso dal Rotary EClub Italy South 2100 e dal Rotary Eclub due Golfi, il meeting stato arricchito dalle stimolanti testimonianze del Convegno dal titolo Professioni e Attivit in un mondo iperconnesso, dedicata alle nuove professioni, al mondo delle start up ed alle eccellenze e nuove iniziative imprenditoriali nel sud Italia. Gli argomenti trattati durante il convegno hanno riguardato, in particolare, alcuni ambiti: la medicina per la quale stata presentata una nuova applicazione per lassistenza remota dei pazienti da parte del personale medico ospedaliero; lagricoltura con la testimonianza di due imprenditori impegnati nel migliorare la qualit dei raccolti mediante metodi innovativi, come luso di algoritmi agronomici o la robotica, che consentono la gestione dei sistemi agricoli e conseguentemente un aumento della produzione; lindustria e il territorio con una relazione sulle prospettive di sviluppo delle ZES (Zone Economiche Speciali) gi diffuse allestero e in Italia introdotte con il Decreto n91/2017 - il cosiddetto Decreto Sud - che individua zone del paese collegate a unarea portuale, destinatarie di benefici fiscali e semplificazioni amministrative, che consentono lo sviluppo di imprese gi insediate o che si insedieranno, attraendo anche investimenti esteri. La sessione si chiusa con la presentazione del progetto Apple Developer Academy Capodimonte ideato e promosso dallimprenditore Giovanni Lombardi CEO del gruppo Tecno s.r.l., che prevede la realizzazione di corsi gratuiti per 25 allievi selezionati tra gli studenti dellAccademia di Belle Arti di Napoli e lAccademia Aeronautica di Pozzuoli; corsi tenuti da docenti appartenenti alla Apple Developer Academy dellUniversit Federico II e dellUniversit Partenope di Napoli, presso una sala del Museo e Real Bosco di Capodimonte ristrutturata allo scopo dal Gruppo Tecno. Il progetto basato sullofferta di lezioni che danno lopportunit ai giovani di imparare a sviluppare applicazioni nellecosistema iOS. Nel corso del dibattito il presidente Rotary Foundation E-Club Italy South 2100, Carmine Maraio, ha suggerito di promuovere nello stesso ambito un progetto per giovani studenti la cui fascia det vada dai 6 ai 16 anni in modo da coinvolgere gi le scuole primarie e secondarie di primo grado. Lintento quello di favorire la conoscenza del coding, ovvero la programmazione informatica nelle scuole mediante il pensiero computazionale, un percorso formativo dove lapprendimento avviene sin dai primi anni di vita attraverso linformatica, stimolando un approccio inedito alla risoluzione dei problemi pi o meno complessi, dove i bambini imparano non solo a programmare, ma a programmare per apprendere. Il supporto a questa proposta di progetto stato unanime da parte dei soci delle-club ma anche dalle autorit rotariane intervenute al convegno. Il secondo giorno del convegno ha previsto, per gli ospiti venuti da Roma, Milano, Crotone ed Este, un tour speciale sulle tracce dei tesori storici e culinari del Centro storico di Napoli. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=50 2019-05-29 Meetup tra E-Club e E-Club: incontro costruttivo a Napoli Il Secondo Meeting Nazionale Rotary EClub si svolto a Napoli venerd 10 Maggio 2019. Promosso dal Rotary EClub Italy South 2100 e dal Rotary Eclub due Golfi, il meeting stato arricchito dalle stimolanti testimonianze del Convegno dal titolo Professioni e Attivit in un mondo iperconnesso, dedicata alle nuove professioni, al mondo delle start up ed alle eccellenze e nuove iniziative imprenditoriali nel sud Italia. Gli argomenti trattati durante il convegno hanno riguardato, in particolare, alcuni ambiti: la medicina per la quale stata presentata una nuova applicazione per lassistenza remota dei pazienti da parte del personale medico ospedaliero; lagricoltura con la testimonianza di due imprenditori impegnati nel migliorare la qualit dei raccolti mediante metodi innovativi, come luso di algoritmi agronomici o la robotica, che consentono la gestione dei sistemi agricoli e conseguentemente un aumento della produzione; lindustria e il territorio con una relazione sulle prospettive di sviluppo delle ZES (Zone Economiche Speciali) gi diffuse allestero e in Italia introdotte con il Decreto n91/2017 - il cosiddetto Decreto Sud - che individua zone del paese collegate a unarea portuale, destinatarie di benefici fiscali e semplificazioni amministrative, che consentono lo sviluppo di imprese gi insediate o che si insedieranno, attraendo anche investimenti esteri. La sessione si chiusa con la presentazione del progetto Apple Developer Academy Capodimonte ideato e promosso dallimprenditore Giovanni Lombardi CEO del gruppo Tecno s.r.l., che prevede la realizzazione di corsi gratuiti per 25 allievi selezionati tra gli studenti dellAccademia di Belle Arti di Napoli e lAccademia Aeronautica di Pozzuoli; corsi tenuti da docenti appartenenti alla Apple Developer Academy dellUniversit Federico II e dellUniversit Partenope di Napoli, presso una sala del Museo e Real Bosco di Capodimonte ristrutturata allo scopo dal Gruppo Tecno. Il progetto basato sullofferta di lezioni che danno lopportunit ai giovani di imparare a sviluppare applicazioni nellecosistema iOS. Nel corso del dibattito il presidente Rotary Foundation E-Club Italy South 2100, Carmine Maraio, ha suggerito di promuovere nello stesso ambito un progetto per giovani studenti la cui fascia det vada dai 6 ai 16 anni in modo da coinvolgere gi le scuole primarie e secondarie di primo grado. Lintento quello di favorire la conoscenza del coding, ovvero la programmazione informatica nelle scuole mediante il pensiero computazionale, un percorso formativo dove lapprendimento avviene sin dai primi anni di vita attraverso linformatica, stimolando un approccio inedito alla risoluzione dei problemi pi o meno complessi, dove i bambini imparano non solo a programmare, ma a programmare per apprendere. Il supporto a questa proposta di progetto stato unanime da parte dei soci delle-club ma anche dalle autorit rotariane intervenute al convegno. Il secondo giorno del convegno ha previsto, per gli ospiti venuti da Roma, Milano, Crotone ed Este, un tour speciale sulle tracce dei tesori storici e culinari del Centro storico di Napoli. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=51 2019-05-29 Vivere la legalita\' I ragazzi dellInteract Rotary E-club Italy South 2100, hanno partecipato al Kick off del Progetto Vivere la Legalit 100 limoni per 100 ragazzi gioved, 21 marzo sul Fondo Amato Lamberti a Chiaiano, Napoli. In quella data che coincide con la giornata per la memoria delle vittime di mafia i ragazzi del nostro Interact hanno messo a dimora 100 alberi di limone insieme con oltre 100 ragazzi provenienti da diversi plessi scolastici e licei di Napoli. Con i frutti dellagrumeto sar avviato la produzione di un limoncello biologico, tutto con il supporto di una impresa gi operante nel settore. Il progetto educativo si inserisce in una attivit di seeding (semina) di cultura ed informazione operativa sugli strumenti che Stato e cittadini hanno a disposizione per darsi da fare e creare impresa anche in territori e contesti critici, per imparare agire concretamente e soprattutto insieme. Coinvolti in particolare in questo progetto: Ginevra Ducceschi, Matteo Paone, Pier Luigi Pinto, Riccardo Cavaliere, Marialaura Sorrentino e il presidente dellInteract Edoardo DAmmassa che ha rappresentato lInteract in presenza di diverse autorit e cariche istituzionali gioved 21 marzo. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=49 2019-03-21 Beni culturali e territorio: Conoscere per valorizzare Conoscere per valorizzare il progetto di alternanza scuola-lavoro sostenuto dal Rotary e-club Italy South 2100 assieme al LS E. Vittorini diNapoli. Il progetto si pone la valorizzazione di quei siti spesso chiusi al pubblico per mancanza di fondi ed in particolare della valorizzazione dei siti archeologici minori dei Campi Flegrei, nello specifico dello Stadio di Antonino Pio, un unicum dopo la stadio di Domiziano a Roma. Gli studenti, grazie al sostegno economico e di service del Rotary potranno diventare Divulgatori culturali, realizzando itinerari turistici teatralizzati, reading, installazioni e app. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=48 2019-03-14 Dissonanze - nuove connessioni mamma-bambino Il nostro progetto nuovo contro la violenza sulle donne che partito domenica 10 marzo al Forum distrettuale a Benevento prevede lattivazione di una Sala delle emozioni nel quartiere Scampia: Questo luogo costituir un punto di riferimento per la comunit scolastica e non solo del quartiere, offrendo lopportunit alle donne troppo spesso lasciate sole in situazioni di grave disagio di avere accesso ad una forma speciale di sostegno. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=47 2019-03-11 English for Future Grazie al Rotary allIstituto Ozanam al Rione Sanit i ragazzi imparano linglese da una madrelingua Il Rotary E-Club Italy South 2100, alla presenza di Salvatore Iovieno Governatore Distretto 2100 e di Massimo Carosella Segretario Distrettuale, ha celebrato lunedi, 18 febbraio, il successo e la conclusione del progetto triennale ENGLISH FOR FUTURE in collaborazione e destinato a 50 bambini delle elementari dellIstituto Ozanam, nel Rione Sanit di Napoli, senza dubbio unico nel panorama rotariano. Il progetto stato interamente finanziato con donazioni di soci ed amici del Club, per complessivi 15.000 Euro nel triennio 2015/2018. Mission del progetto un percorso educativo, in una comunit con molte difficolt, ma anche con una pulsione al riscatto sociale, che potesse creare opportunita future attraverso linsegnamento dellinglese. Un risultato di grande rilievo stato raggiunto, appassionando i ragazzi e facendogli comprendere lefficacia della lingua inglese quale motore di interconnessione mondiale. Il connubio E-Club Italy South 2100 e Ozanam continuer con future azioni di servizio, i bambini potrebbero avere nuove opportunit, ha sottolineato lavvocato Giovanni Scognamiglio, cofondatore di questo E-Club, e non escluso che possono fare esperienze allestero, se opportunamente accompagnati. Sulla foto la preside dellOzanam Prof.ssa Liliana Talarico (foulard turchese), il governatore Salvatore Iovieno del Rotary Distretto 2100, (4. da sin.), il presidente del nostro Rotary E-Club Italy-South 2100 Stefano Ducceschi (a destra del governatore si vede appena ) e past presidente e ideatore del progetto Avv. Giovanni Scognamiglio (il pi alto, dietro la preside). La signora in pink la professoressa madrelingua, gli altri tutti soci dell Rotary E-Club Italy South 2100 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=46 2019-02-24 Solidariet vissuta La mensa Francesco e Chiara di Piazza del Ges nel ventre di Napoli ormai unistituzione storica. Istituita da un generoso privato oltre 20 anni fa, oggi gestita dai frati francescani che, dopo la morte del benefattore, hanno continuato lattivit e distribuiscono oggi circa 50 pasti ogni sera a persone meno fortunate. Il nostro club offre un aiuto concreto a chi ne ha bisogno ed oggi servono guanti monouso necessari ai volontari per poter servire i pasti. Naturalmente, tutto quello che procuriamo alla mensa autofinanziato con le quote di cinque euro, che raccogliamo durante gli appuntamenti gastronomici del progetto quot;Le vie della pizzaquot;. Unaltra novit: da oggi in poi serviremo anche noi, come volontari, i pasti agli ospiti dei frati francescani. Il tutti esprime al meglio il pensiero di Paul Harris: Il Rotary in grado di abbracciare il mondo con i suoi ideali di amicizia, comprensione e servizio. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=43 2019-02-18 Viaggio nel tempo all\'Anfiteatro, Santa Maria Capuavetere Chi dice che con la cultura non si pu mangiare? Lesperienza che vogliamo vivere ci insegna lopposto. Il patrimonio culturale italiano, si sa, tra i pi ricchi del mondo. Con 53 siti patrimonio dellUnesco, guida la classifica dei paesi con il pi alto numero di siti protetti, e migliaia di altri nel nostro paese meriterebbero tutela maggiore. Tra questi, sicuramente lanfiteatro di Santa Maria Capua Vetere, il secondo per dimensione al mondo. Proprio per la difficolt di tutelare il nostro patrimonio, lallora ministro della cultura, Franceschini, fece approvare una legge che affidava la gestione e tutela di monumenti ad aziende private. Lanfiteatro dellAntica Capua, stato preso in affido da Amico Bio, azienda tra le pi grandi del sud che produce ortofrutta da agricoltura biologica e biodinamica (Demeter) nellarea. Viaggeremo nella storia, nellarte e nellagricoltura biologica, accompagnati da Bruno Zarzaca, membro della famiglia Amico che proprietaria dellazienda, scoprendo come si gestisce imprenditorialmente un sito archeologico. Pranzeremo poi nel ristorante biologico dellazienda, Amico Bio Spartacus Arena. data prevista 13 aprile 2019 luogo Santa Maria Capua Vetere, Anfiteatro relazione Bruno Zarzaca visita guidata dell#39;anfiteatro pranzo da Amico Bio Spartacus Arena preventivo pranzo, bibite incluso: ca. 35 Euro Per la data: loro hanno gi tanti impegni, sarebbe meglio di sabato perch la domenica arrivano tante famiglie. Lunico sabato prima di Pasqua sarebbe questa data. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=44 2019-02-18 Le vie della Pizza La pizza nasce a Napoli e, avendo il nostri club sede a Napoli, i nostri soci sono legatissimi a questo pasto e Stefano Massa ha ideato un progetto che, non solo porta fondi nella cassa del club, ma approfondisce la cultura sulla pizza. Le vie della pizza e un percorso cultural- gastronomico che si snoda attraverso quattro rinomate pizzerie napoletane. Vengono messi a confronto quattro stili e visionidella pizza ... dalla scuola tradizionale alla new wave dellalimento napoletano per eccellenza. Abbiamo iniziato il nostro viaggio ad Ottobre, sul lungomare di Napoli, in una pizzeria che coniuga il fascino di un brand storico come Sorbillo ad una visione moderna della pizza, con estrema attenzione alla filiera degli ingredienti e, soprattutto, alla lievitazione del prodotto. Il secondo incontro ci ha portati nel ventre di Napoli, nel quartiere della Sanit, ed abbiamo fatto visita a Concettina ai tre santi, unaltro luogo di culto. Anche questa volta lesperienza stata a dir poco eccellente... con degustazioni di pizze che non dimenticheremo facilmente. Il terzo evento ci ha visti al Vomero, dove faremo visita a Gorizia, una delle pizzerie centenarie della nostra citt... e anche questa volta non sono mancate le sorprese... anche perch le vie della pizza, a Napoli, sono infinite. Al prossimo appuntamento, quindi, che avr luogo al By the way. La degustazione completamente autofinanziata e ognuno paga la propria parte. In pi, previsto un contributo di 5 Euro a serata che sono dedicati al progetto Solidariet vissuta`alla mensa di Santa Chiara. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=40 2018-11-21 Visita del governatore Salvatore Iovieno https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=42 2018-11-21 Video: I nostri primi due anni di attivita\' La nostra socia Stefanie Sonnentag ha curato insieme allinteract la realizzazione di un video sulle attivit svolte dai ragazzi a favore dei bambini dellIstituto Ozanam, destinatari del progetto Un giocattolo o un libro per un sorriso. Complimenti ai nostri ragazzi dellInteract per i loro primi due anni di attivit ((2016-2017 e 2017-2018), ed al presidente Maria Giulia Scognamiglio, che ha passato il testimone ad Edoardo DAmmassa dal 1 Luglio 2018. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=36 2018-11-06 Salicelle Rap sbarca a Capri Il Docufilm Salicelle Rap sbarca a Capri grazie a E Club Italy South 2100 Martedi 6 febbraio 2018 Grazie al sostegno del Rotary Club Isola di Capri e del E-Club Rotary Italy South 2100, ed alla partecipazione attiva della dirigente Caterina Cernicchiaro e della Prof. Maria Pietropaolo delle scuola media Ippolito Nievo di Capri, e con il patrocinio del Comune di Capri (in persona dell assessore Manuela Massa) e del Goethe-Institut di Napoli, si svolta la proiezione del film documentario Salicelle Rap della regista napoletana Carmen T al cinema Internazionale di Capri. Il Film racconta la vita quotidiana che si svolge nel Rione Salicelle, una periferia di Afragola. Si tratta di un argomento attuale che d spunti di riflessione sul tema delleducazione alla legalit e mostra un contesto di vita lontano dalla realt caprese ma di grande attualit. Alla proiezione del film seguito un dibattito con gli studenti della terza classe delle scuole medie e delle superiori con due protagonisti del film: il parroco del Rione Salicelle Don Ciro Nazzaro e il rapper Luca Blindo, cresciuto nel contesto protetto della parrocchia. Salicelle Rap (98 minuti) ha vinto il premio FFF- Talent Award 2017 Miglior regia in Baviera 2017 al Festival Internazionale del Documentario di Monaco di Baviera. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=33 2018-05-10 Progetto Velaccessibile con ASD Peepul Tutti a bordo! E Club Italy South 2100 ha iniziato a sostenere le attivit dellaASD Peepul, nellambito del progetto Velaccessibile: il progetto di Scuola di Vela per tutti, affiliata FIV, CONI ed autorizzata dalla Scuola di vela per normodotati e paralimpici. Il nostro Club sostiene sportivicoraggiosie proattivi, volontari appassionati di vela e giovani velisti che superano i loro limiti ogni giorno con grande motivazione. Un esperienza significativa ed un importante primo incontro con la ASD Peepul che contribuir allacquisto della nuova gru prevista alla Base nautica del Molosiglio a Napoli. I nostri soci, in occasione della visita alla Base Navale di Nisida, dopo la simulazionea bordo della speciale deriva, con Il Vice Presidente Bart, hanno consegnato un maxi assegnodi Euro 1.000frutto dellattivit di fundraising. Tuttiattesi in banchina per le attivit di service... https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=27 2018-03-10 Assemblea soci casa di Clelia Il 5 novembre 2017 si tenuta l Assemblea dei soci a casa di Clelia Buccico Didascalia https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=30 2017-11-23 Programma settembre - novembre 2017 Di seguito indichiamo il programma dei mesi da settembre a novembre 2017 -30 settembre Assemblea soci Otium ore 12:00-18:00 -21 Ottobre Assemblea soci Casa di Maria Giulia ore 15:00-19:00 Elezione presedente per anno 2018-2019 -4 Novembre Seminario sulla Leadership ed assemblea soci ore 10:00-18:00 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=29 2017-11-23 1 novembre 2017 Cimitero delle Fontanelle Visita al Cimitero delle Fontanelle https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=31 2017-11-23 Seminario Interact Saturday, November 4, 2017 10:30 am Via Marechiaro 15C Keynote speaker Dr. Sina N. Dezfuli PhD in Materials Science Delft University of Technology Creativity, determination and confidence: Highways to achieve success https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=32 2017-11-23 Acqua in Tunisia Il progetto si svolge in collaborazione con ilRotary Club Tunis Berges du Lac. Il referente di progetto Giovanni Felice di Prisco. Il Rotary Club Tunis Berges du Lac stato creato nel gennaio 2009, fa parte del distretto 9010 che comprende i paesi del Maghreb: Mauritania, Marocco, Algeria e Tunisia. Dalla sua creazione e dallottenimento della sua Carta il Club attivo per svolgere azioni per scopi umanitari a livello di istruzione, di alfabetizzazione, di salute e di accesso allacqua potabile Il progetto fa parte di azioni di interesse pubblico volte a migliorare la qualit della vita dei membri di una comunit, rispondendo alle azioni prioritarie del Rotary International, vale a dire Acqua e Sviluppo Economico e Sociale. stato definito in base alle esigenze lAssociation de Soutien lAuto dveloppement (ASAD). Il progetto includela costruzione di vasche di ferrocementoper la raccolta dellacqua potabile come parte del sostegno allo sviluppo dellautonomia agricola e al miglioramento delle infrastrutture familiari e delle condizioni sanitarie. le famiglie svantaggiate per accedere allacqua potabile attraverso la costruzione di serbatoi con una capacit di 10.000 litri ciascuno. Lobiettivo del progetto quello di costruire 15 serbatoi per la raccolta di acqua piovana nel settore amministrativo (Imada) di Dhouaouda della delegazione Ghzala del Governatorato di Bizerte in Tunisia secondo una tecnica che si dimostrata adeguata in termini di sostenibilit, igiene e comodit di manutenzione seguendo le esperienze precedenti dellAssociazione ASAD nel Governatorato di Zaghouan. La scelta dellImada de Dhouaouda de Ghzala per lattuazione del progetto motivata dal fatto che lASAD ha gi svolto progetti di sviluppo socio-economico, inclusi i lavori del CES (Acqua e Conservazione del Suolo) alberi, ulivi e alberi da frutto https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=28 2017-10-05 Giovani leader crescono Giovani leader crescono:il Club ha programmato un intervento formativo sulla Leadership per i ragazzi dellInteract. Si svilupper una lezione atipica con la metodologia delloutdoor training. Il corso sar tenuto da una docente di eccezione: Matilde Marandola presidente dellAssociazione Italiana Direttori del Personale Regione Campania e fondatrice della societ Reliance, eccellenza nel campo della consulenza organizzativa e Human Resourse Management. Referente per il progetto la delegata nuove generazioni del club Stefania Galdiero https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=26 2017-09-29 B.E.S. to the BEST: obiettivo TOKYO 2020 Leducazione di una generazione ne abbraccia altre cento: era gi chiara la forza educativa del judo al suo fondatore, Jigoro Kano, quasi due secoli fa. Il maestro Gianni Maddaloni e il Rotary E-Club Italy South 2100, con il Presidente Giovanni Scognamiglio, promuovono lo sport e la competizione sportiva come strumento educativo e di crescita dei giovani svantaggiati. BES to the BEST, da ragazzi a rischio a ragazzi eccellenti nello sport e nella vita, per dirla con le parole di Gianni Maddaloni, non solo un progetto, ma un percorso, con un obiettivo dichiarato, la partecipazione ai giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il Rotary E- club Italy South 2100 supporter economicamente 5 ragazzi, selezionati dal maestro Maddaloni, e li sosterr nel loro quotidiano sforzo di centrare obiettivi sportivi ambiziosi, e parallelamente continuare il loro percorso scolastico, nel rispetto delle regole. Con lespressione (B.E.S) Bisogni Educativi Speciali una direttiva ministeriale del 2012 definisce gli alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una variet di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficolt derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perch appartenenti a culture diverse. E ormai riconosciuto, infatti, che larea dello svantaggio scolastico sia molto pi ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit cognitivi specifici. Spesso, infatti, il vissuto quotidiano dei ragazzi che vivono in aree depresse ed a forte rischio di inclusione criminale, costituisce di per se un fattore in grado di provocare gravi disturbi di apprendimento ed evolutivi in ragazzi difficili, fino a determinare in loro un rifiuto dichiarato verso la scuola in generale, aprendogli la via della delinquenza. Gianni Maddaloni, per tutti il Maestro, il judoka che nella sua palestra di Judo, a Scampia, ha fatto e continua a fare dello sport un antidoto alla criminalit, mettendo, giorno dopo giorno, al servizio dei giovani e dei giovanissimi la sua esperienza. Con il supporto e contributo del Rotary E-Club Italy South 2100 inizia un percorso di crescita, dedicato a 5 giovani atleti della palestra di Scampia che stanno gi dimostrando il loro talento sportivo nelle competizioni cui hanno partecipato, ma che nel contempo hanno manifestato segni di disturbi evolutivi e di apprendimento, con seri rischi di allontanamento dal loro percorso educativo, tanto da essere gi stati segnalati dai propri istituti scolastici come BES. Referente di progetto: Stefano Dammassa https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=17 2017-09-21 Progetto di job placement, una storia di successo Nel 2017 continua il successo del progetto: Michele Masturzo da giugno 2017 beneficiario del progetto presso lhotel Marincanto di Positano! Grazie mille ai sociGianluca Colavolpe e Luca Vespoli e al Past President Giovanni Scognamiglio! Rivede il viedeo delle borsiste che raccontano le loro esperienze lavorative, le loro aspettative ed una Nuova consapevolezza. Tutto ci grazie al nostro Club ed alla generosit dei soci e degli sponsors. https://www.youtube.com/watch?v=qFP9c-blhgg https://youtu.be/9A0lPqE2YS8 https://youtu.be/8OJ-wPlDTC4 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=20 2017-07-29 ENGLISH 4 FUTURE ENGLISH 4 FUTURE Istituto Ozanam, 31 marzo 2017 ore 12 - 82 Piazzetta S. Severo A Capodimonte- Napoli Conoscere una lingua straniera importante, e lo sar sempre di pi nel mondo lavorativo del futuro prossimo. Il Rotary E-Club Italy South 2100, con la sua forte matrice internazionale, ha ideato il progetto English 4 future,sponsorizzando con 5.000 euro, tutti raccolti in donazioni di soci, un corso di insegnamento dellinglese ai bambinidel triennio delle scuole elementari dellIstituto Ozanam della Sanit. Il coinvolgimento dei soci Rotariani a favore dei bambini sar anche caratterizzato dal loro coinvolgimento personale in altre attivit di laboratorio: esperimenti di chimica, visita alle basi USA a Napoli, ed altro ancora. Per contatti: GIOVANNI SCOGNAMIGLIO TEL: +39 081 5515558 +39 081 19560271 MOB:+39 3388559894 FAX:+39 081 5515558 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=24 2017-03-29 RI- DONIAMO . Progetto Interact RI- DONIAMO Istituto Ozanam, 31 marzo 2017 ore 12 - 82 Piazzetta S. Severo A Capodimonte- Napoli I bravissimi e terribili ragazzi dell Interact E-Club Italy South 2100 per OZANAM. In sole 2 settimane, con 2 desks a Napoli, 15 giovani al servizio della comunit hanno raccolto centinaia tra libri per bambini e giocattoli, nuovi o in ottimo stato. Il tutto destinato ai 260 bambini dellOzanam, e primo passo per il progetto ludoteca aperta al rione Sanit dellOzanam Per contatti: GIOVANNI SCOGNAMIGLIO TEL: +39 081 5515558 +39 081 19560271 MOB:+39 3388559894 FAX:+39 081 5515558 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=25 2017-03-29 Progetti Interact _ Donazioni Donazioni https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=22 2016-11-30 Un giocattolo o un libro per un sorriso Un giocattolo o un libro per un sorriso https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=23 2016-11-30 Progetto Ozanam Il centro Ozanam unAssociazione di volontariato che ha iniziato dal 1986 ad operare per realizzare attivit di aggregazione e formazione per ragazzi e giovani. In particolare il nostro Club sosterr nel 2017 un progetto educativo per la scuola elementare prevedendo l insegnamento della lingua inglese a tre classi elementari erogando un contributo minimo di 3000 Euro. Soci ed amici potranno sostenere il progetto con ulteriori donazioni. Donazioni : socio Claudio De Luca gennaio 2017 https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=21 2016-06-29 Philadelphia Union e Rotary E- Club Italy South 2100 united for soccer Robert Buccini, co-owner of Philadelphia Union, a major MSL team, and Giovanni Scognamiglio, founder president of Rotary E-Club Italy South 2100 will enter into a new and exciting partnership to provide a unique opportunity for children under the age of 18 years old from the South of Italy, to gain a trial period with the Philadelphia Union. The partnership will focus on targeting young teenagers from disadvantaged backgrounds, where opportunities are limited. Soccer could help provide them with an opportunity to thrive and succeed. The project will aim to take place in June 2017, for a term of around three years. The Rotary E-Club Italy South 2100 will organise a selection of around 25/30 teenagers from the South of Italy, using a committee of 3 coaches/mentors. The chosen players will then be invited to a trial game which will take place in Naples and will be Philadelphia Union branded. At the trial game, the players judged to be the most talented, will be put forward to attend the Philadelphia Union academy and train for a short period (between 2/4 weeks) with the team. Afterwards, Philadelphia Union can decide whether to keep the young players on, or return them home to Italy. https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=18 2016-06-20 Buena Vista Rotary e-Club In 8 giorni abbiamo risposto alla richiesta di aiuto del Maestro Maddaloni per sottoporre alcuni dei suoi ragazzi a visite oculistiche e successivo acquisto di occhiali. Abbiamo speso 470 Euro, tutti coperti da donazioni dei soci del Club. Il Maestro ci ha inviato il seguente messaggio: che Dio vi possa ricambiare con tanta felicit .i ragazzi sorridevano tutti e potevano giocare senza problemi le due donne senza marito non avrebbero mai potuto acquistare gli occhiali grazie di esistere. Gianni Maddaloni https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=19 2016-06-20 progetto di job placement Mettere insieme aziende partners e Rotary per consentire a giovani laureati in condizioni difficili di poter accedere ad opportunit di lavoro in Italia e nel mondo. The aim of the project is to realize a job placement project: put together Companies and Rotary to allow Young graduates, in difficult conditions, to get a job opportunity in Italy and abroad.We will need to raise funds and stimulate companies and professionals to host our selected candidates.Every year we can contribute to improve their future and life. Rotarian in charge: Raffaella Giova e Giovanni Scognamiglio https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=13 2015-07-08 Donazioni / Donations and Partners La nostra attivit di fund raising si basa anche sulle donazioni di aziende o persone fisiche ovunque residenti nel mondo. Potrai scegliere di donare una somma al Rotary e-Club Italy South 2100, oppure destinarla ad uno dei progetti del Club. Donazioni Importo delle donazioni: Euro 11.595 Donatori: Ensto OY Finland,Universal Ltd Hong Kong, Studio Legale Scognamiglio, Emmanuelle Serriere (President Rotary eOne),Alexandros Tomasos,Paolo Ammendola, Marcello Martinez, Umberto e Gaia DAngelo, Luigia Santella, Stefano e Viviana DAmmassa, Francesca Cimmino, Irma Leone, Nello Del Gatto Ourfund raising encourages donations from both companies and individuals world wide. You may choose to donate directly and generally to the Rotary e-Club Italy South 2100, or identify one of projects listed on our Home page. Click on Donate now on our home page. Donations Donations:11.595 Ensto OY Finland,Universal Ltd Hong Kong, Studio Legale Scognamiglio, Emmanuelle Serriere (President Rotary eOne),Alexandros Tomasos,Paolo Ammendola, Marcello Martinez, Umberto e Gaia DAngelo, Luigia Santella, Stefano e Viviana DAmmassa, Francesca Cimmino, Irma Leone, Nello Del Gatto SPONSORS AND PARTNERS OF OUR CLUB Puoi diventare, oltre che donatore, anche un partner del nostro Club, sostenendo i nostri progetti e le nostre iniziative, con il tuo impegno ed i tuoi servizi. You can also become a Partner of our Club, other than a donor,by supporting our projects and activities through your commitment and making your services available to the Club. FOLLOW THE EXAMPLE OF: Universal Ltd Hong Kong Ensto Oy Finland Hotel Marincanto Positano Villa Magia Positano TTT Lines Studio Legale Scognamiglio https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=14 2015-07-08 Progetto di consulenza start up Penso che sarebbe utile offrire dei corsi gratuiti (magari in collaborazione con la Camera di Commercio, Confartigianato, o simili) tenuti da professionisti/specialisti, con lo scopo di fornire a chi ha un idea imprenditoriale una chiara roadmap su come valutarne costi e fattibilit, su dove cercare fonti di finanziamento, e su dove trovare le competenze, autorizzazioni e informazioni necessarie per la realizzazione del progetto di impresa. From what I read in the papers a large number of applications submitted to the various calls for funding start-ups, young entrepreneurs companies, etc. are not accompanied by a real business plan. I conclude that there are many unemployed people who have ideas for small businesses but are not able to prepare a sound business plan. I think it would be useful to offer free courses (perhaps in colaboration with the Chamber of Commerce, Confartigianato, etc.) given by professionals /specialists, with the aim of providing to those who have a business idea a clear roadmap on how to assess the costs and feasibility, where to look for sources of funding, and where to find the skills, information and authorizations necessary for the realization of their business plan. Rotarians in charge: Paolo Ammendola and Paolo Picone https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=15 2015-07-08 Progetto Students\' job market opportunities Objective:increase high-school students awareness of the job market - opportunities, challenges, skills required and key success factors The initiative Rotary club members could devote part of their time to partially fill these gaps in high school studentss education. Working together with schools presidents and teachers, Rotary members (typically professionals with successful career path) could share with students their experience and knowledge to inspire future generations. Collaboration initiatives might include (but not limited to): Personal career trajectory success stories (how did you manage to become successful in your job? What the key success factors?) Focus on specific professions (based on expertise) what does a strategy consultant do? Or a production manager? Or a CFO? What are the hard and soft skills required? Rotarian in charge: Paolo Alfieri https://www.rotaryeclubitalysouth2100.com/dettaglio_progetto.php?id=16 2015-07-08